CHIARA ARTURO

Ischia – NA, 1984

 

Chiara Arturo nasce a Ischia (NA) nel 1984. Laureata in Architettura alla Federico II di Napoli, integra la sua formazione nel campo delle arti visive e inizia a partecipare ad alcune esposizioni collettive. Nel 2012 entra in LAB, il Laboratorio Irregolare di Antonio Biasiucci, una masterclass biennale focalizzata sulla ricerca personale e la fotografia d’autore che cambia radicalmente il suo approccio alla fotografia. Con LAB ha esposto al FotoGrafia Festival di Roma e al SiFest di Savignano sul Rubicone. Nel 2015 la sua prima personale a Ischia. Le sue opere fanno parte di alcune collezioni di arte contemporanea (Imago Mundi Art Benetton, Fondo Malerba per la Fotografia, Biblioteca Vallicelliana di Roma). Dal 2017 è un’artista in scuderia della Galleria Heillandi di Lugano. Ha lavorato per Antonio Biasiucci, CUAMM – Medici con l’Africa e Leica Camera Italia. Attualmente vive a Napoli; lavora ai suoi progetti personali, su commissione e come assistente.